Pagine

mercoledì 22 agosto 2012

Insalata di riso con melone e speck

Già già già...riso anche oggi, ma ieri era un piatto caldo, oggi è un'insalata.
Mi è piaciuta così tanto che l'ho voluta postare subito e non mi interessa se c'è stato riso per due giorni, domani vi lascio un dolce.
Queste sono quelle che considero le sperimentazioni ardite che vanno a buon fine, perchè per me mettere il melone in un'insalata di riso era sembrato indedito e inusuale, mi metteva dei seri dubbi e quindi l'ho dovuto provare, ovvio! Con i dubbi ci si confronta e si devono dissipare...
Anche perchè una delle mie filosofie di vita è che, qualsiasi cibo, fino a quando non l'hai assaggiato, non puoi dire se ti piace o meno. Non amo molto le persone che di fronte alle novità, alle cose che escono un attimo dagli schemi, arricciano il naso e decidono subito a priori che non può essere una cosa buona...perchè la trovo una chiusura mentale, e se c'è qualcosa che non sopporto è proprio quella: una mente non aperta alle novità, tendente al preconcetto e al pregiudizio.
Io sono per l'apertura mentale, la curiosità, la sperimentazione, la diponibilità a buttarsi sempre nelle cose nuove...e in cucina mi riesce meglio che nella vita, questa è la mia croce al momento, sono in bilico tra un percorso definito e scontato e il buttarmi in qualcosa di nuovo, ma al nuovo non so dare una forma definita. A causa dei lavori sempre poco soddisfacenti non riesco a realizzarmi e vivo sempre in un equilibio che sento precario, non ho un vero obiettivo che mi motivi e questa è la mia rovina...
Ma tornando alla ricetta, vi dico solo...viva l'estate! Il melone che da un tocco fresco e vagamente dolcino al riso, ma ben bilanciato dallo speck che ha un gusto bello deciso. Io l'ho preferito al prosciutto cotto, ma anche a quello crudo, con lo speck il piatto è perfetto!




Ingredienti:
200 g. di melone pulito (arancione, retato)
180 g. di riso integrale  - 100 g. di speck a fette
1 mozzarella (125 g.) - 1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di succo di limone - 2 cucchiai di olio evo
sale e pepe nero qb.
Dosi per 2 o 3 persone

Mettiamoci all'opera:
Lessare il riso in acqua salata, l'integrale vuole 20 minuti circa.
Ridurre il melone in piccoli cubetti, fare altrettanto con la mozzarella. Tagliare lo speck in striscette sottili. Unire il riso scolato e fatto raffreddare sotto l'acqia fredda.
Condire con limone, olio, sale e pepe. Unire lo spicchio d'aglio tagliato in due, mescolare e riporre in frigor, da eliminare prima di servire.
L'ideale è lasciare l'insalata in frigor, coperta, per almeno un ora così che si mischino bene i sapori.

Il bilancio costo/fatica e risultato è molto positivo! Due minuti per farla, ingredienti con un costo basso e un risultato gustoso e originale.


Con questa ricetta partecipo la contest "Un pic-nic in riva al mare" di Lucia del blog Sapori di casa mia


17 commenti:

  1. Ciao! L'ho preparata anche io questa ricetta qualche mese fa, quando con i primi caldi mi è venuta voglia di qualcosa di fresco. Al posto dello spek ho messo però il prosciutto. Buona giornata!

    www.francescainthekitchen.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, molto simile, mi era sfuggita!!!

      Elimina
  2. Appetitosa...Perfetta con questo caldo...

    RispondiElimina
  3. ultimamente sono stata molto tentata dall'usare il melone nei primi e la tua ricetta è molto stuzzicante, da provare!

    RispondiElimina
  4. Ciao "carotina", grazie di esserti unita ai miei lettori.Io l'ho già fatto da tempo e da tempo ti seguo! baci!

    RispondiElimina
  5. anche io non amo chee' chiuso mentalmente, bisogna assaggiare prima di giudicare!!! io sono sempre curiosa di provare nuovi sapori e nuovi abbinamenti:-)
    Ma lo sai che siamo andati ad una cena poco tempo fa e ci hanno proposto un risotto con questi ingredienti?! e ci e' piacuito molto!!!! per cui e' da provare anche la tua insalata di riso:-)
    baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io avevo pensato che poteva benissimo diventare un risotto, proverò! grazie della dritta!!!

      Elimina
  6. Per quanto riguarda la ricetta, mi piace parecchio..io amo sperimentare e l'associazione di questi sapori, mi intriga parecchio, poi, il melone a me piace tantissimo.
    Per quanto riguarda il resto, credo che un pò tutti abbiamo paura di lascire la strada vecchia per percorrerne una nuova..ma a volte, il rischio vale..bisogna correrlo, in particolare quando non ci si sente più bene a vestire i soliti panni...su..sei forte abbastanza..sono certa che saprai cosa fare !
    Bacio grande !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai, devo un pò ritrovare forza e determinazione ...
      Grazie del tuo supporto!!!!

      Elimina
  7. Le tue presentazioni sono fantastiche, davvero complimenti ancora! E questa versione di insalata di riso assolutamente da provare! A presto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gentilissima!!!! devo provare il tuo risotto la melone!!!

      Elimina
  8. Ben detto! La curiosità di sperimentare e soprattutto saper essere flessibili è fondamentale! Ora, detto questo, io non amo molto prosciutto&melone. Non che non li mangi ma non mi fanno impazzire, però brava perchè nel riso è proprio una novità!
    Baci, a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio ragazzo ama questo accostamento e metterglieli nell'insalata di riso è stato geniale, ma sa proprio di prosciutto e melone, se l'accostamento non piace (previo assaggio eheheh) c'è poco da provare!

      Elimina
  9. Anch'io come te amo sperimentare e assaggiare novità, non dico mai che una cosa non mi piace senza prima averla provata...mio marito è l'esatto opposto...
    Comunque questo riso mi ispira proprio, lo proverò sicuramente!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio ragazzo era l'esatto opposto di me, ma io l'ho convertito...bè quella che propone sono sempre io malui è un pò più aperto alle cose insolite!!!
      baci!

      Elimina
  10. Abbinamento da provare perchè ha un aspetto delizioso. Talvolta occorre rischiare e crederci fortemente. In bocca al lupo

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!