Pagine

giovedì 23 agosto 2012

Crostata con frutti di bosco e pere

Nel numero di Sale&Pepe di luglio ci sono delle torte regionali a base di frutta estiva che sono una favola, mentre giravo le pagine, appena arrivata a casa la rivista, avrei avuto voglia di cucinarle subito tutte, colgo l'occasione in questi giorni di ferie per provarne un pò...
Mentre giravo le pagine, questa volta, evevo già in frigor dei frutti di bosco misti che ho trovato in opfferta al supermercato, 0.79 al cestino con un aspetto fresco e bello.
Alla fine mi sono tolta lo sfizio rubando l'impasto di base dalla ricetta della crostata di prugne (che prevedeva ovviamente le prugne) e l'idea per il ripieno da quello che mi offirva il frigor. Dato che avevo mirtilli, lamponi e ribes, in tutto 375 g. di frutta, ho pensato di aggiungere una pera matura e zuccherina così da addolcire il ripieno...
La frolla è particolarmente leggera, non troppo dolce, friabile ma non burrosa, è prorpio l'ideale per il ripieno che l'accompagna. Provate la torta con questa frolla e il ripieno di frutti di bosco perchè è una favola!



 Ingredienti:
Per la pasta...
300 g. di farina 00  -  100 g. di zucchero
100 g. di burro  -  1 cucchiaino di lievito vanigliato
100 ml di acqua fredda  - scorza di limone se si vuole
Per il ripieno...
5 biscotti al cacao tipo pan di stelle
1 pera matura  -  2 cucchiaini di zucchero
350 g. di frutti di bosco misti (lamponi, mirtilli, ribes)
zucchero al velo per la decorazione

Mettiamoci all'opera:
Frullare nel mixer del robot da cucina la farina, il lievito, lo zucchero, il burro a pezzettini, fino ad ottenere un composto granuloso, Aggiungere l'acqua fredda e la scorza di limone e azionare fino ad ottenere una palla di impasto omogeneo. Riporre in frigor con pellicola per almeno un ora.
Stendere 2/3 dell'impasto con il mattarello e rivestire la tortiera (22 cm di diametro, imburrata e infarinata o rivestita di carta forno) bordi compresi. Mettere il restante impasto di nuovo in frigor (d'estate diventa morbido molto in fretta).
Sulla base della torta cospargere i frollini finemente sbriciolati, poi la pera a fettine sottili, i frutti di bosco e cospargere con i due cucchiaini di zucchero.
Riprendere l'impasto e stendere il disco di copertura, io lo stendo sulla carta forno per poi aiutarmi a rigirarlo suella torta. Schiacciarlo, soprattutto ai bordi.
Bucherellare la torta con una forchetta in modo che non si gonfi in cottura: 180° per 40 minuti circa, deve apparire dorata ma non scura.


11 commenti:

  1. Fantastica questa torta!!! :)

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Mio Dio! Un paradiso di sofficità!
    Prendo nota e corro a comprare gli ingredienti!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  3. pure io avevo visto questa torta, poi non l'ho fatta perchè serviva una quantità pazzesca di frutti di bosco (che non ho trovato in offerta) ma ho pensato subito che dovesse essere speciale:)
    un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
  4. Le foto della fetta sono da delirio... a quest'ora, poi!!! Pietà :-D

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze! grazie, baci!!!

    RispondiElimina
  6. Una torta che è una delizia. Golosissima!!!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia Claudia!!!! Ha un aspetto davvero invitante...tutto quel ripieno che sembra dica "mangiamiiiiiiii"!!!!!!!! :-DDDD

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!