Pagine

venerdì 5 ottobre 2012

Orzotto cremoso e formaggioso ai funghi

Ora di pranzo e vedo parcheggiare sotto il mio balcone un corriere, suona il campanello e io scatto verso il citofono,  apro a chiunque fosse perchè tanto il mio cane abbaia come un pazzo e io non sento nulla, dico "si, certo, arrivo" e chissà cosa mi ha detto quello là dall'altra parte. Dato che quando arriva qualche pacco io saltello e gioisco, perchè i pacchi a sorpresa e mi divertono molto, il mio cane si sintonizza sul mio stato emotivo e perde la ragione, pure lui salta e abbaia. L'ho condizionato! Una volta mi è scappato tra le gambe, ha sceso le scale alla velocità della luce e è saltato a fare le feste al corriere e annusare il pacco...fortuna che al tipo i cani non spiacevano! E io "oh mamma non so proprio cosa possa essergli preso..eh no, chi lo sà"
Comunque era arrivata la campionatura Inalpi, ringrazio l'azienda per i prodotti inviati, formaggini e sottilette ottimi, la migliore marca che sia mai entrata in questa casa. Le sottilette Inalpi non le avevo mai notate la supermercato, o forse non sono così diffuse, ma buone...mi ricordano un'altra marca di eccellenza che ovviamente non cito, ma per dire che sono ottime!
Io con i formaggini faccio schifo, capita tranquillamente che me li mangio su una fetta biscottata o che li mescolo nel brodo della pastina, d'inverno mi piace (specifico di non avere bambini in casa). Questi formaggini sono saporiti e leggermente salati, al punto giusto.
La storia finisce che ho pensato di usarli per dare cremosità ad un orzotto e infatti anche usati per mantecare sono ottimi!
Potete usarne giusto un paio per mantecare un semplice risotto, NON per rovinare un risotto particolarmente originale e delicato, ma un risotto alle zucchine, un riso con le verdure...
Prima volta che provo l'orzotto, mi è sempre piaciuto il nome però,
dalla teoria sapevo che la procedura è quella del risotto ma che la cottura è più lenta e i chicchi non rilasciano la stessa quantità di amido del riso, non si forma naturalmente tutto quell'amido che lega il riso, ecco perchè un formaggio, o una crema di verdura sono fondamentali da aggiungere per avere cremosità.




Ingredienti:
200 g. di orzo perlato precotto (10-15 min di cottura)
200 g. di funghi (tipo a scelta, anche misti)
piccola cipolla dorata
2 dita di marsala
60 g. di formaggio cremoso, io 3 formaggini al latte Inalpi
20 g. di grana padano grattuggiato
olio evo, sale e pepe qb
brodo vegetale abbondante

Tritare finemente la cipolla e farla inbiondire nell'olio evo, quando è trasparente aggiungere i funghi tagliuzzati grossolanamente, dopo pochi minuti aggiungere l'orzo e farlo tostare insieme ai funghi, sfumare con il marsala.
Una volta evaporato il vino aggiungere poco brodo per volta e portare l'orzo a cottura, poco meno di venti minuti. Pepare e aggiungere il formaggio a fiamma spenta, mescolare fino a completo scioglimento!


Una fotina della campionatura... eh che setting!


17 commenti:

  1. Ottima collaborazione e fantastica ricetta! Bravissima !

    RispondiElimina
  2. In alpi è un'ottima azienda, anche io ho avuto il piacere di testare i loro prodotti.
    Mamma che piatto!!! Mi piace l'idea del formaggino per insaporire, e me la segno ovviamente!!!
    E complimenti x le bellissime foto che sai sempre regalarci!!!!
    Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia! Complimenti per la collaborazione!
    Mi piace molto l'idea del formaggino insieme ai funghi...lo mangerei anche adesso!
    Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  4. Buono l'orzo ed anche con i fungi super ma il formaggio purtroppo non lo digerisco diciamo cotto. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti direi di aggiungere un pò di burro alla fine e di fare a parte qualche fungo in padella e poi frullarlo con poco latte e aggiungere tutto all'orzo...o è per i latticini?

      Elimina
  5. L'orzotto è una valida alternativa al risotto, lo prepariamo spesso anche noi!
    buona giornata, baci
    ficoeuva

    RispondiElimina
  6. Complimenti per la collaborazione!!!L'orzotto non l'ho mai mangiato ma la tua foto mi fa pensare che è molto buono. Devo provarlo, mi hai incuriosta.Ciao.

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze! che piacere vedervi passare per di qua!!!
    è vero, sottoscrivo, ottima collaborazione e ottima azienda, adesso cercherò inalpi nelle corsie del super
    @ grazie morena! mi fa piacere che apprezzi le foto, scattate alla buona nell'ispirazione del momento!
    @ giovanna, sono contenta di averti incuriosita in merito all'orzotto, provalo, pensa nella tua ricetta a come dare cremosità!

    RispondiElimina
  8. l'Orzotto "formaggioso" a quest'ora della mattina è un vero attentato!!!

    RispondiElimina
  9. che buonoooo! lo faccio spesso l'orzo :)

    RispondiElimina
  10. Con un pacco così perforza eravate tutti e due felice e lui saltava come un matto!!! beh che fameeeee, bellissimo e filosissimo!!adoro e amo!! buon week end cara!! bacio

    RispondiElimina
  11. Adoro l'orzo, complimenti deve essere supergustosa questa ricetta.
    complimenti per la collaborazione.
    Ora proverò a rifarlo mi hai incuriosita!!
    ciao Claudia
    www.tupperwareperamore.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. complimenti per la collaborazione e per la ricetta! i funghi e i formaggi si sposano in maniera divina e que'orzotto è particolarmente invitante! brava claudia!! e buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Solo di recente mi è venuta la MANIA dell'orzo! Grazie per avermi fornito una nuova ricetta da provare :-*

    RispondiElimina
  14. wow, uno spettacolo di ricetta!
    complimenti e fantastica collaborazione!
    felice we

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!