Pagine

lunedì 18 giugno 2012

Piccole capresi bianche con gelato

Sapete che spesso il Lunedì mi piace iniziare con un dolce. Ecco giunto il momento di postare un dolce serio, non stiamo parlando di panini con la marmellata! Ma di una torta favolosa, una tradizione regionale di cui i napoletani possono andare fieri: la caprese.
Anche se la versione più classica, probabilmente risalente agli anni '20 prevede il cioccolato fondente, col passare degli anni anche la versione al cioccolato bianco e limone (o limoncello) è ormai entrata nei classici regionali, poi si sa, limoni e sud ...
Ho trovato raccontata così la sua nascita casuale, un artigiano dell'isola di Capri, il cuoco Carmine Di Fiore, dimenticò di mettere la farina in una torta alle mandorle che stava preparando per dei malavitosi americani giunti a Capri ad acquistare una partita di ghette per Al Capone. Ovviamente la svista portò ad un grande successo e alla diffusione del dolce che diventò simbolo della pasticceria isolana.
Accompagnata da una pallina di gelato all'amarena è ancora più buona!
La mia presentazione fa pensare da una cupcake...ma sotto c'è la caprese, in piccole dimensioni, tante capresine...


Ingredienti:
120 g. di mandorle tritate - 100 g. di zucchero
100 g. di cioccolato bianco - 1 limone e mezzo
80 g. di burro - 3 uova - 35 g. di farina 00
mezza bustina di lievito vanigliato
2 cucchiai di limoncello (facoltativo)
Per 9 tortine misura dello stampo da muffin

Per il gelato
1 confezione di preparato al fiordilatte  Fabbri
60 ml di sciroppo di amarena Fabbri
più qualche amarena per decorare

Mettiamoci all'opera:
Tritare finemente le mandorle insieme a metà dello zucchero. Tritare anche il cioccolato bianco.
Montare le uova intere insieme al resto dello zucchero per almeno 18 minuti, deve diventare un composto chiaro e molto gonfio, almeno tre volte il volume iniziale.
In una ciotola mescolare le mandorle, il cioccolato bianco, la farina, il lievito, la scorza di un limone abbondante; dopo di che aggiungere il burro fuso e amalgamare.
A questo composto aggiungere il succo del limone spremuto (volendo si può sostituire mezzo limone con qualche cucchiaio di limoncello e una fiala di aroma al limone, io volevo che si sentissero maggiormente il cioccolato bianco e le mandorle).
A questo punto incorporare le uova al resto, con delicatezza cercando di non sgonfiarle più del necessario.
Versare negli stampini da muffin imburrati e infarinati.
Infornare a 180° i primi 15 minuti e poi ancora 30 minuti a 150°, se a metà cottura vedete che si dorano eccessivamente posizionare la leccarda del forno tra le tortine e la parte superiore del forno.

Per il gelato, semplicemente, unire la busta di preparato alla quantità di latte indicata sulla confezione. Se volete il gelato all'amarena sostituire 60 ml di latte con lo sciroppo di amarene e sbattere con le fruste elettriche massima velocità per 5 minuti. Riporre in feezer per 4 ore ed ecco fatto! Un gelato cremosissimo!!!


con questa ricetta partecipo al contest di Danita del blog Le leccornie di danita


17 commenti:

  1. Mamma mia ! La caprese mi fa letteralmente impazzire !!! Ma dico..perchè non si può allungare la mano e prendere quello che si vuole da questi cacchio di monitor ! Uffa !!! Sono davvero belle :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah...hai ragione, se si potessero allungare le mani nel monitor!!!!!!

      Elimina
  2. Eccomi qua, come ti avevo detto adesso curioso un po' nel tuo blog...intanto ti posso dire che la caprese è una di quelle torte della tradizione che non ho mai fatto, ma che mi riprometto sempre di sperimentare...
    Scivolo a curiosare...per il momento una zampata di complimenti
    Braci&Abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao!!!hai fatto bene a passare a curiosare, mi fa piacere!!! sperimenta la caprese, anche quelli al fondente, è una torta impareggiabile secondo me, solo per la torta farei una vacanza nella zona

      Elimina
  3. Quando torno in Campania da mia madre cerco sempre di fare una passeggiata in Costiera (Amalfitana) per andare aMinori a mangiare i dolci di De Riso e tra questi non manca mai la caprese ^_^
    Ma se mi inviti vengo a mangiarla da te la prossima volta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te!!!! devono essere posto bellissimi, per il mare, il paesaggio, il cibo, il clima, il sole....quanto ti invidio!!!!

      Elimina
  4. bellissime e golosissime...

    RispondiElimina
  5. un ottimo inizio di settimana! Queste cosette hanno un aspetto golosissimo!
    Ti mando un bacione e a presto:**

    RispondiElimina
  6. Questa minicaprese è davvero invitante!Ottimo inizio di settimana!

    RispondiElimina
  7. Ommioddio queste capresine sono adorabili e devono essere di una bontà fuor di misura. Lo sai che bianche mi fanno venire una voglia immensa? Servite con il gelato poi sono davvero una golosità estrema. Ti abbraccio e buona settimana.
    Pat

    RispondiElimina
  8. Ciao Claudia, bellissime queste capresi mignon! Siccome mi piacerebbe farle per una mia amica che è allergica al lattosio pensi che il burro si possa sostituire con yogurt+olio di semi, o solo con olio? E in caso lo stesso peso? Grazie!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, le varianti che dici non le ho mai provate, lo yogurt lo escluderei perchè c'è poca farina ed è una torta umida e potrebbe risultare troppo umida,
      il burro in genere si può sostituire con l'olio, ma la margarina?? cosa ne dici??
      l'olio, direi 100 ml perchè rende il dolce leggermente più asciutto del burro e di semi mi sembra l'ideale per non sentire retrogusti non desiderati (anche se c'è chi dice olio evo o non se ne parla)...fammi sapere!!!!!

      Elimina
  9. hai messo assieme, cioccolato bianco, limone e mandorle... e mi hai conquistata, che delizia, poi il gelato che da una freschezza unica.. mmmhh buonissime le tue capresi!!! buona notte un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero?! quanti ingredienti buoni!!!! grazie!

      Elimina
  10. Bellissime anche queste!! Che bella accoppiata con il gelato!!
    Anche questa la inserisco come new age ;-)
    Grazie tante!!

    RispondiElimina
  11. La caprese è un dolce che mi piace tantissimo. Non l'ho mai fatta in versione "bianco". Devo colmare la lacuna !

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!