Pagine

lunedì 24 settembre 2012

Sformato di ricotta, zucchine e fiori

Ammetto che questa ricetta si presenta molto primaverile, estiva, allegra e poco ha a che fare con la stagione autunnale...ma se vedi al supermercato delle zucchinette con fiori dall'aspetto vivissimo, freschissimo e un prezzo accettabile, cosa fai? le lasci lì?
In questa mattina grigina in cui mi sono sveglitata un pò mogia e inattiva (per fortuna che la ricetta di oggi è una botta di colore e di allegria) dovete spiegarmi, aiutarmi a capire come interpretare un certo accaduto.
Come può un'amica con cui abitualmente scambio mail su tutto, con cui in passato ho condiviso davvero di tutto con la convinzione di avere davanti un'amica speciale, all'improvviso non scrive più e non risponde nemmeno alle mail che gli mando per capire se è successo qualcosa di cui non sono al corrente. Non ci vediamo molto perchè abitiamo distanti e a causa degli orari di lavoro reciproci.
Mi ero già insospettita quando mi ha chiesto di inviarle per posta un libro che mi aveva prestato, dicendomi di leggerlo con tutta calma, ma poi aveva questa fretta improvvisa di riaverlo... e a me non sembrava una ragione molto sincera. E poi se me l'ha prestato senza che io glielo chiedessi, poi mi manda in posta a spedirglielo con pacco perchè le serve? mi sembrava ci fosse sotto qualcosa. Allora, per far capire che il suo atteggiamento risultava strano, le ho chiesto di inviarmi il MIO libro che le avevo prestato (per me poteva tenerselo fino a quando ci saremmo viste, non mi sarebbe interessato nomalmente). Niente, me lo fa avere e poi basta, non scrive più e soprattutto non mi risponde più, non risponde ad un'amica che le chiede semplicemente se c'è qualcosa, io non sarei nemmeno degna di una spiegazione.
Prima di tutto ciò ci siamo ripromesse di vederci un paio di volte che sono poi saltate, prima da parte loro, a causa del lavoro del suo lui, poi io avevo due giorni liberi dopo una settimana di lavoro massacrante, tante cose da fare, e il mio ragazzo non era tanto in forma e non voleva muoversi molto, le ho spiegato ovviamente perchè non ci spostavamo.
Quello che quando ci penso mi fa arrabbiare è l'arroganza per cui io non meriterei nemmeno una spiegazione, senza contare che non mi sembra di avere nessuna colpa, quindi lei è offensiva nei miei confronti e io provo rabbia, perchè delle persone mi fido poco e in genere mi apro solo con chi so non mi ferirà mai e non mi aspettavo proprio un atteggiamento del genere. Se invece fosse successo qualcosa di grave a lei me l'avrebbe detto spero...
Scusate se vi rubo minuti con una sciocchezza del genere, ma sotto sotto spero che Lei legga il mio blog e mi degni di una spiegazione, mi va bene una mail come abbiamo sempre fatto...forse questa ricetta colorata le sarebbe piaciuta!




Ingredienti:
250 g. di ricotta
2 uova medie
2 porri
300 g. di zucchinette con fiori
80 g. di prosciutto cotto in fette mediamente sottili
sale e pepe qb più un pizzico di noce moscata
2 cucchiai di grana più poco grana per la superficie
burro e pangrattato per la teglia

Affettare i porro molto sottili e passare in padella con un filo d'olio, appena si sono ammorbiditi aggiungere zucchine a rondelle, cuocere con coperchio per 5 minuti, poi aggiungere i fiori (solo metà dei fiori che avete a disposizione) e il prosciutto tagliati a striscioline. Dopo un paio di minuti spegnere.
Sbattere la ricotta con uova, grana, sale, pepe e noce moscata. Uinre tutto il resto e versare in una pirofila imburrata e coperta di pangrattato, livellare bene e coprire la superficie con i restanti fiori in modo da creare la decorazione che vedete in foto, spolverare con del grana. Infornare a 190° per 40 minuti (a me piace abbastanza asciutto all'interno, ma potete fermarvi anche a 30 minuti).


Normalmente inizio il lunedì con un dolce ma mi sono ripromessa che per un pò farò solo cose ipocaloriche, intendo rispetto ai miai soliti standard, ogni tanto bisogna mettersi un pò in riga!

28 commenti:

  1. Cara Claudia, speriamo che i colori della ricetta abbiano addolcito un pochino sia lei che te, sciogliendo un pochina di rabbia e di dispiacere, e mettendoli da parte per recuperare un'amicizia importante. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto l'autunno e anche i fiori di zucca e tutti gli altri ingredienti che hai usato in questa tua bellissima ricetta, ho comprato sabato un po' di fiori di zucca...mi sa che stasera mi cimento!!!!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
  3. sano, leggero e molto ben presentato!
    complimenti!
    alla prossima!

    RispondiElimina
  4. Non ti nascondo che io, a volte, ho molta difficoltà nel riuscire ad interpretare gli atteggiamenti di certe persone..non ci riesco proprio. C'è chi vive a metà, chi ti cancella come se non fossi mai esistito, chi ti tiene il muso e non ti dice il perchè..insomma..il mondo è pieno di stranezza. Io, ad esempio, sono molto trasparente..sento sempre il bisogno di chiarire, di sapere..di esternare..
    Ma pasando alla tua ricetta...Claudia cara..è semplicemente stupenda !
    Bacio grande !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, anche io per la chiarezza e trasparenza sempre!!! baci!

      Elimina
  5. Purtroppo a volte ci capitano delle cose che ci tengono lontato dagli amici, e più siamo lontanti e più facciamo fatica a confidarci, spero davvero di cuore che sia un momento passeggero e se veramente il legame vi unisce vedrai che ti darà una spiegazione tu aspetta e vedrai.....
    Splendida questa ricetta e che colore! Hai ragione oggi visto il grigiume ci vuole un pò di allegria nel piatto! Baci

    RispondiElimina
  6. Claudia, incrociamo le dita che legga il tuo sfogo!!! Ad ogni modo (x esperienza) non mi fascerei troppo la testa prima di parlarci. Concediti ancora del tempo e poi ci ripensi su.
    Intento dedicati alla cucina che con questi risultati passa qualsiasi malessere.
    Un kiss forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, una bella foto, una bella ricetta e la giornata diventa bella!!!

      Elimina
  7. Ciao Claudia! Anche a me è successa più o meno la stessa cosa qualche anno fa con quella che consideravo la mia migliore amica e da allora senza nessuna spiegazione non ci siamo più sentite...non capisco tuttora....
    Questa ricetta è splendida! Le avrei comprate sicuramente anch'io quelle zucchine!!!
    Un bacione e buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che andrà a finire così! baci!

      Elimina
  8. ciao Claudia! Ironia della sorte è capitato anche a me..un forte legame (io credevo!) nato x complicità fra mamme, poi una seconda gravidanza condivisa sempre insieme mentre le prime cucciole sono amiche del cuore. Tutti i giorni loro al nido assieme e poi alla materna e tutti i pomeriggi anche noi con loro, sempre insieme. E poi anche le serate coi mariti. Poi di botto nulla più. La chiamo. Non risponde. Sms di mie scuse per cose o parole che ignoro abbiano potuto arrecare offesa (anche se poi...cosa avrò mai fatto per meritare addirittura il cambio del marciapiede e lo zero degli sguardi?! t'ho pure chiesto scusa a priori e manco so' che t'ho fatto!).
    insomma...io oggi dico che queste persone non sono amiche e non la rivorrei mai più perchè come può una persona ferirti così?!?
    ma ora basta...perchè io sono passata da te ad ammirare questo bel piatto che mi piace tantissimo e che segno volentieri nella "to do list!" un carissimo sincero salutone! clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la tua esperienza forse è ancora peggio visto le cose che avete condiviso e la vicinanza anche fisica tra voi, mi spiace! comunque come te è proprio il fatto che non credo di meritare un tale atteggiamento che mi fa rimanere molto male! comunque alla fine meglio lasciar stare, se una fa così non so quanto poteva essere amica prima!!! anche nel tuo caso!!!!

      Elimina
  9. Amo gli sformati!!!
    E i fiori di zucca mi piacciono tantissimo!

    RispondiElimina
  10. quanto mi piace!!! mi salvo subito la ricetta!

    RispondiElimina
  11. Non so che dirti Cla, non è una sciocchezza, e tu hai tutto il diritto ad avere una spiegazione, una ragione valida vedrai che c'è. E se non c'è probabilmente non è mai stata davvero amica tua. Scusa se sono un po' dura ma su queste questioni sono abbastanza radicale.
    La ricetta è primaverile ma le zucchine ci sono anche in settembre! Per cui ben venga il tuo sformatino!
    Un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io sono dura e radicale! nessun problema!!! baci!

      Elimina
  12. è vero è molto estiva, i fiori di zucca in giardino sono finiti e bisogna affidarsi al super però si può fare!!!!

    RispondiElimina
  13. che delizia di ricetta, da fare con gli ultimi fiori della stagione assolutissimamente

    RispondiElimina
  14. Ciao cara.
    Eccomi qui approdata piacevolmente nel tuo blog.
    Non è possibile dare spiegazioni o cercare di capire cosa pensa la gente ... una volta c'era forse molto più rispetto ed onestà, oggi c'è purtroppo moltissimo egoismo ...
    Richiedere per posta un libro non è assolutamente un bel segnale :-((
    Hai fatto stra benissimo a comprare i fiori di zucca ... li hai utilizzati divinamente!!! Che bontà!!!!
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  15. mi dispiace per la tua amica in effetti è un comportamento un po strano, io odio le cose in sospeso preferisco chiarire sempre nel bene o nel male quindi immagino la tua "insofferenza" hai provato a telefonarle?? lo sformato è davvero bellissimo e poi proprio buono, e se sembra estivo ancora meglio così abbandoniamo piano piano l'estate!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo dire che io ho qualche problemino di orgoglio, perchè devo chiamare io??!! comunque buona giornata, baci!

      Elimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!