Pagine

domenica 18 marzo 2012

Ciambella alla banana e cacao


Dolce della domenica. Oggi ho provato a fare la mia prima ciambella, si, la prima! 
Lo confesso … lo stampo l’ho comprato giusto un tre anni fa, poi misteriosamente non l’ho mai usato, vittima del richiamo di muffin e plumcake ..  e torte … 
Avevo in casa due banane che tiravano gli ultimi (primo pensiero: muffin, e poi: no dai sempre quelli) e così ho scelto sulla base dello stampo che in cucina avevo usato meno.
Ho preso la ricetta di una ciambella classica (arriva da una busta di lievito Bertolini di un secolo fa) e ho aggiunto solo un po’ di cacao e le banane, qualche pinolo e vedremo, ora è in forno …

































Ingredienti:
260 g. di farina 00 - 2 cucchiai di fecola di patate
180 g. di zucchero - 30 g. di cacao – 2 banane molto mature
140 g. di burro - 2 grosse uova – ½ bicchiere di latte
Pizzico di sale – ½ cucchiaino di bicarbonato – ½ bustina di lievito
Una manciatina di pinoli per decorare (facoltativo)

Mettiamoci all’opera:
Sbattere il burro fuso con lo zucchero e le uova, frusta a mano per un paio di minuti.
Schiacciare bene le banane con la forchetta in modo da ridurle in polpa e aggiungere al composto di burro e uova.
Setacciare la farina con il lievito, il sale, il bicarbonato, il cacao.
Aggiungere gli ingredienti secchi al composto precedente.
Aggiungere anche il latte e amalgamare bene il tutto.
Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella del diametro di 26-28 cm (lo stampo di silicone dev’essere una bella comodità, registro mentalmente che devo provare lo stampo di silicone), versare l’impasto e decorare la superficie con qualche pinolo.
Infornare a 180° per 40 minuti, più 5 minuti a forno spento, a questo punto sfornare.


2 commenti:

  1. Che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Splendido abbinamento!!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Ely! infatti è scomparsa in due giorni!

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!