Pagine

mercoledì 30 gennaio 2013

Gnoccheti integrali con sugo alle lenticchie

Rignocco anche oggi, si, perchè avevo gnoccato anche ieri, ma questi due post sui gnocchetti all'acqua non vedevo l'ora di postarli. Davvero interessantissimo vedere come si comportano diversamente le farine a contatto con l'acqua, l'assorbimento varia davvero moltissimo da farina a farina, non sono in termini di quantità, ma anche di tempi. Questa volta ho sperimentato la versione totalmente integrale: 200 g. di farina integrale (Molino Chiavazza) e 200 ml di acqua calda. Bene, la farina ha assorbito subito tutta l'acqua e il composto è rimasto apparentemente troppo molliccio! Il problema contrario rispetto a quello che vi avevo raccontato ieri. Mi sembrava strano questo risultato, così ho confidato e ho versato tutto sulla spianatoia infarinata, cos'ì com'era venuto, ho coperto e fatto rafferddare, dopo una mezz'oretta sono tornata a sbirciare e la consistenza andava bene, composto molto morbido ma manipolabile, perfetto quindi. Così ho proceduto allo gnoccamento.
In acqua un altro scherzetto, i gnocchi hanno impiegato circa due minuti in più del consueto per venire a galla..sarà il peso della farina integrale?
In conclusione mi sono piaciuti molto, a me che amo tanto l'integrale, meno al mio compagno e devo dire, più duretti rispetto a quelli bianchi. Comunque io insieme al condimento di pomodoro e lenticchie li ho trovati ottimi e ho finito anche un terzo del piatto di lui!









Ingredienti:
200 g. di farina integrale
200 ml di acqua calda
condimento
150 g. di lenticchie secche
500 ml di passata di pomodoro
1 cipolla rossa
salvia tritata
sale, olio evo
1 pezzetto di peproncino (facoltativo)

Le lenticchie vanno ammollate in acqua la notte precedente e lessate la mattina, lasciandole un pò al dente, in alternativa usare quelle in scatola.
Per i gnocchetti, scaldare l'acqua, appena inizia a bollire spostare dal fuoco e varsarci la farina, mescolare vigorosamente per far assorbire tutto. Versare sulla spianatoia ben infarinata e far raffreddare completamente. Procedere con i gnocchetti: formare i classici bastoncini e tagliare all'altezza voluta, io gnocchetti di 1 cm circa. Ho appoggiato i gnocchetti a riposare su un canovaccio leggermente infarinato.
Per il condimento tritare finemente la cipolla e farla soggriggere con un filo d'olio insieme alla salvia e al peperoncino (intero se poi lo volete eliminare, tritato se volete un sugo piccantino).
Aggiungere la passata e le lenticchie già lessate, salate e far andare a fuoco basso per una ventina di minuti.


Un appunto. Credo che la versione perfetta sia semintegrale, metà e metà tra farina bianca oo e farina integrale. La prossima volta che la fissazione dei gnocchi si impossesserà di me lo farò!
Ieri li ho provati per la terza volta, metà farina bianca oo e metà farina di castagne, non vi dico che bontà, a breve post!
Baci!

20 commenti:

  1. Nooooooooooooooooo questa no anche il sugo alle lenticchie Claudie' sei fantastica io adoro le lenticchie ma sinceramente non ho mai pensato ad un condimento per la pasta..... vulcanica sei... bacioni Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah vulcanica non me l'aveva ancora detto nessuno!!! grazie a baci!

      Elimina
  2. Buonissima anche questa versione tesoro, mi piace tantissimo e che voglia di provarli oggi stesso!!Baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali, il sugo alle lenticchie è buonissimo, io lo faccio spesso! baci!

      Elimina
  3. Ottimi anche questi in veste integrale, brava

    RispondiElimina
  4. Questi uomini hanno sempre dei gusti un po' difficili.. almeno per quanto riguarda casa mia.. Comunque anche io forse preferivo quelli con la farina normale:) sei brava a sperimentare, io penso di non aver mai fatto dgli gnocchi.. chissà prima o poi.. magari con la tua ricetta... :*

    RispondiElimina
  5. Ci hai preso la mano tesoro!!! bellissimi e che sugo meraviglioso!!!gnammy! buona giornata baci

    RispondiElimina
  6. Ho perso quelli di ieri che poi andro ' a sbirciare, anche a me piace la farina integrale ma i gnocchi all acqua non li ho mai fatti !!!
    Un sughetto buono con le lenticchie!!!!
    Buona giornata e baci

    RispondiElimina
  7. davvero originale questo piattino, sia per l'impasto degli gnocchetti che per il condimento...complimenti cara!
    bacione

    RispondiElimina
  8. ti ho appena scoperta ed è stato subito un piacere leggerti, ricetta interessantissima :D
    buona giornata!

    http://rockngiu.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, mi fa piacere!!! passo da te!

      Elimina
  9. Claudia, devo proprio provarli questi gnocchi all'acqua!
    Sempbra che possa riuscirci anche un'imbranata come me!
    BAci!

    RispondiElimina
  10. Bene a saperli questi tuoi esperimenti.. perchè anche io voglio provare con la farina integrale!!! Ottimo il condimento... amo le lenticchie!!!! .-) baci buona giornata

    RispondiElimina
  11. Ti dirò che l'aspetto è ottimo ! Un abbraccio, e buona giornata :)

    RispondiElimina
  12. sono splendidi..davvero complimenti!!!

    RispondiElimina
  13. Li provo sono favolosi e con le lenticchie poi adoro quel sugo!!!!!! Boni!!!!

    RispondiElimina
  14. Buonissimi, con questo sughetto devono essere fantastici! :D Complimenti e un abbraccio :**

    RispondiElimina
  15. Non ho mai fatto un sugo con le lenticchie, mi ispirano moltissimo questi gnocchetti!!! bacioni

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!