Pagine

martedì 20 novembre 2012

Torta pan di stelle

Mi scuso umilmente, vi posto ancora un dolce! Qualche giorno fa ho scoperto per caso l'esistenza di questa torta pan di stelle, ho voluto provare. Dato che non avevo il tempo di mettermi a fare cose più complicate mi sembrava l'ideale, un dolce che sicuramente sarebbe stato gradito dal mio compagno che ha gusti molto semplici e poco tempo per realizzarlo. Ho aggiunto solo un pò di cacao amaro e liquore per darle una veste un pò più "adulta"
Dovrebbe essere un agglomerato di "schifezze", i biscotti frollini industriali, la nutella, la panna che è grassa soprattutto se aggiunta a tutto resto che ho elencato...ma io l'ho trovata irresistibile, ci sono dei sapori che sono dolci e irresistibili e chi dice il contrario solo non lo vuole ammettere!!!
Queste cose mi ricordano quei dolci che, in passato, le mie compagne di scuola mi raccontavano di farsi nel pomerggio con quello che c'era in casa: gelato, panna, nutella e biscotti. Me ne hanno raccontate tante versioni negli anni, ma io intanto tutti quegli ingredienti insieme non li avevo mai in casa perchè la mamma era attenta alla sana alimentazione, se ne avevo solo uno di quelli citati era già un'eccezione. Ecco, uno dei pregi di vivere da sola (senza i genitori, ma con un compagno e due cani) e che posso farmi tutte le schifezze che voglio senza rendere conto a nessuno, e il peccato lo condivido comunque con qualcuno che spesso si "sacrifica" più di me.
E stata così buona che ho deciso di proporla a mamma, papà, fratello e parenti nel periodo natalizio. Io sto già pensando al natale, in genere la sera prima ci troviamo per un dolce, non vedo l'ora dei regali, delle deocorazioni, dei film e tutto il resto :)

 


Ingredienti:
1 confenzione di biscotti pan di stelle
500 ml di panna fresca da montare
1 barattolo piccolo di nutella
100 ml di latteo poco più
2 cucchiai di baileys (o altro liquore, facoltativo)
zucchero al velo 50 g.
cacao amaro qb

Per quanto riguarda lo stampo ho dovuto fare delle prove con i biscotti per scegliere quello in cui ci stessero meglio senza spezzarli, vi consiglio di fare le stesse prove!
Gli ingredienti indicati potrebbero non servirvi tutti: vi avanzeranno dei biscotti, magari un pò di panna e sicuramente parte della nutella. Ho protetto lo stampo con della pellicola, rivestendo fondo e bordi per poterlo poi sformare, si può anche tagliare direttamente nello stampo come un tiramisù.
Montare bene la panna con lo zucchero al velo e un cucchiaio di cacao (il cacao facoltativo). Passare la nutella per qualche istante in misconde per renderla liquida.
Mescolare il latte con il liquore, inzuppare brevemente i biscotti.
Comporre la torta con uno strato di biscotti, un pò di nutella il più possibile distribuita sulla superficie, uno strato di panna. Di nuovo per il secondo strato. Terminare con qualche biscotto e una spolverata di cacao.

 

Con questa ricetta desidero partecipare al contest di Nidalea e il giardino dei limoni


41 commenti:

  1. Claudia, un dolce fa sempre piacere e questa torta è una favola!!!! Parlavo l' altro giorno in ufficio dei dolci delle elementari tipo quelli che hai citato e anche a casa mia non si usavano:)
    Complimenti anche x le bellissime foto! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche da me non si sono mai usati, per questo io li scopro ora e mi piacciono un sacco!!!

      Elimina
  2. Accidenti Claudia!!! dire che questa torta è golosa è come non dire niente!! Fantastica!! Bravissima!! Buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. Claudia io te l'ho gia' detto ogni tanto qualche cosa di veramente goloso ci vuole!!!!! anche io sto andando di dolci e' un periodo che ne ho piu' bisogno ma una fetta di questo me lo divorerei!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io mi fare un dolce la giorno potendo!!! ma poi ne pago le conseguenze!!!

      Elimina
  4. Ah Clà... che botta de vita!!! io pure vogrrei esserci la sera che la servirai!!! gnamm gnamm.. baci e buona giornata :-)
    ps: sai che ci siam fatti ieri sera io e Ric??? biscotti industriali al miele tritati con latte caldo.. cioccolata... cocco ecc. ecc.. ci svogliono ogni tanto ste botte de vita!!!

    RispondiElimina
  5. Claudia, ma questo è un attentato alla dieta!!!!
    E' bellissima!..mi sa che tolgo il liquore e la preparo alle due pesti che si 'nutrono' di pan di stelle ultimamente.... :-/ (la mamma non è troppo contanta...)
    Baci!! Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto, è la torta ideale per loro!!!!

      Elimina
  6. mi piace la tua tortina....semplice e veloce nella preparazione e molto ben presentata!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  7. Ti perdoniamo se pubblichi queste bontà! ;-))
    Non mi devi tentare però ... è un dolce a cui difficilmente si può resistere mannaggia!!!! E' splendido!! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  8. ciao Claudia..l'ho fatta qualche anno fa e gli ospiti sono impazziti...la tua è veramente bella...complimenti!

    RispondiElimina
  9. Ciao Claudia, fantastica la tua torta e anche se preparata con prodotti industriali, se è buona chissenefrega!!!! Soprattutto quando non si ha tanto tempo per cucinare, questo dolce è uno di quei prodotti furbi che ti fanno fare bella figura!!
    Un bacio e buona giornata.

    RispondiElimina
  10. E' finita, è finitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Già che lo dicevamo ma ora, con queste foto invitanti e la ricetta pronta come faccio a resistere????????
    E' finitaaaaaaaaaaaaaaaaaa :-P

    RispondiElimina
  11. ma che ti scusi perchè posti queste bonta? no no, fallo tutti i giorni così io mi sogno di poterle mangiare!!! un bacione

    RispondiElimina
  12. Claudia ma scusarti di cosa? Per avermi e averci fatto scoprire una torta del genere?? E' stupenda!!! bellissima e super golosa!!

    RispondiElimina
  13. mmm... che bontà!!! ci affonderei subito la forchetta, una vera delizia, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Questo è un dolce anti depressione :)
    Golosissimo !

    RispondiElimina
  15. Mmmm mai preparata rimediero' ma dev'essere di una bonta' stratosferica....baci claudia Giovanna

    RispondiElimina
  16. Mi piaceeeeeeeeeee
    Mi piace la forma
    Mi piacciono le stelle
    e adoro la nutella,la panna e i biscotti
    Insomma un dolce perfetto per farsi solo del bene
    ahahahah
    Complimenti

    RispondiElimina
  17. Ciao Carissima
    Ti scuso per postare un'altro dolce, se mi dai una fettone di questo dolce.
    E' golosissimo... Buono....
    Complimenti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  18. dolcissimo attentato!! se faccio questo alle mie figlie lo sbranano in un secondo (e anche io e mio marito!!) ogni tanto viva le "schifezze" come dici tu!!
    buona serata, Maggie

    RispondiElimina
  19. Complimenti per il tuo blog, davvero ben fatto, ti seguirò.se ti va diventa mio sostenitore sui miei blog, ti aspetto..
    http://ragazzocomune.blogspot.it/
    http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. Che buona! Non vedo l'ora di farla!

    RispondiElimina
  21. beh andiamo sempre a periodi no???? senti è proprio bellina ma devo farne una versione analcolica, ho i pupetti....sarà buona lo stesso di sicuro ma cosa cipotrei mettere al posto del liquore???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma la ricetta originale prevedeva solo latte, niente di più...
      io però per i pupetti farei il latte al nesquik!!!!anche per me!!! :P
      o il caffè decaffeinato...

      Elimina
  22. come direbbe Marcella, una ricetta proprio "porcosa", proprio per quello dev'essere buona da stare male....e io voglio stare male, quindi mi segno gli ingredienti/schifezze e la faccio, alla faccia della bilancia tiè.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si! chiamala come vuoi, il concetto è proprio quello!!!!
      se la fai non ne rimarrai delusa, come potrebbe!!!!

      Elimina
  23. Ciao Claudia! wow!!! che golosità questa torta! io (purtroppo) non mi faccio certi problemi sull'uso o meno di certi ingredienti tosti, soprattutto nella preparazione dei dolci..abbraccio la corrente di pensiero che "un dolce o lo fai come si deve o non lo fai", quindi via libera a panna, nutella e quant'altro!!!
    Mi ricorda uno di quei confort food che ci si preparava per superare la fase depressiva post delusione d'amore...mi piace un sacco..la provo di certo, tempo di comprare i pan di stelle!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fai bene, sono daccordo, è il bello dei dolci diciamoci la verità!!! giusto!
      provala!
      baci!!!

      Elimina
  24. maroooooò!ma questa è da fare almeno una volta nella vita!
    lalexa

    RispondiElimina
  25. Ciao Claudia ma che torta meravigliosa!!! Io che adoro i pan di stelle non posso non provarla!!!

    RispondiElimina
  26. E' vero, serve sempre avere ricettine velici da fare in caso di ospiti improvvisi o quando non si ha molta voglia! Mi piace!

    RispondiElimina
  27. Ciao!Complimenti per il blog e tanti, tanti, tanti cari auguri di un sereno 2013!
    Se ti va passa da me!
    Un forte abbraccio!

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!