Pagine

giovedì 23 febbraio 2012

Muffin pere, ricotta e cacao


Oggi avevo voglia di un dolce con le pere e il cioccolato, ma non avevo voglia di mettermi a fare una torta. Così ho improvvisato questi muffin con pere e cacao. I pezzettini di pera diventano morbidi e dolcissimi e contrastano con il sapore del cacao, la ricotta rende i muffin sofficissimi, sicuramente ne mangerò troppi!
































Ingredienti:
120 g di ricotta – 100 ml di latte intero – 1 uovo grande – 60 g di burro fuso
210 g di farina – 25 g di cacao – 110 g di zucchero – pizzico di sale  
½ bustina di lievito vanigliato – ¼ cucchiaino di bicarbonato 
1 grossa pera decana mediamente matura
Per 12 muffin.

Mettiamoci all’opera:
Come sempre prevede il procedimento dei muffin, dividere gli ingredienti secchi e quelli umidi. 
Sbattere con la frusta l’uovo con la ricotta, il latte e il burro fuso e fatto raffreddare. 
Separatamente setacciare la farina con zucchero, sale, cacao, lievito e bicarbonato. 
Sbucciare la pera e tagliarla in piccoli cubetti.
Amalgamare tra loro i due composti secco e umido, aggiungere la pera e mescolare bene. Se il composto appare un po’ compatto, poco liquido, va bene per via della ricotta.
Riempire gli stampini per muffin fino a  2/3 della loro altezza, spolverare la superficie con un po’ di zucchero. Infornare a 190° per 25 minuti circa.

4 commenti:

  1. Ciao, vedo adesso il tuo blog e ti scrivo su una cosa che adoro! i muffin! e questi li ho fatti anch'io ma senza ricotta! buonissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu muffin addicted ??!! :)
      si pere e cose cioccolatose, che passione!

      Elimina
  2. Li ho provati con le mele al posto delle pere e sono comunque ottimi! Grazie per questa ricetta che ho preparato stamattina con la mia piccola aiutante.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa moltissimo piacere!!! grazie!

      Elimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!