Pagine

lunedì 17 dicembre 2012

Rotolo al cacao e marmellata di mirtilli

Lunedì, arriva sempre inesorabilmente e io come sempre vi lascio un dolcetto per ammorbidire il risveglio.
Non avevo mai postato un rotolo di pasta biscotto eppure lo cucino spesso, mi piace tantissimo...quello semplice con la nutella...ripieno di panna e crema di marroni...ricoperto di cioccolato...
Ieri ne ho fatto uno con la pasta biscotto al cacao, prima volta che ci provo e vi dirò, continuo a preferire la pasta biscotto chiara per una questione cromatica, ma il dolce è venuto benissimo, la pasta come al solito e il ripieno di marmellata ai mirtilli rossi ci stava benissimo.
La ricetta, che uso da anni, è collaudatissima (non mi ricordo da dove arrivi). La particolarità della procedura sta nel fatto di montare le uova intere per quasi venti minuti e i primi dieci a bagno maria: così ricevono una prima cottura, non si smontano e non si rischia di sentire odore di uovo in un dolce che è fatto principalmente di uova ed ha una cottura velocissima. Inoltre la pasta va arrotolata da calda in un canovaccio e fatta rafferddare da arrotolata, se la fate raffreddare da stesa poi non si arrotolerebbe bene e si creperebbe.
Stranamente questo dolce viene meglio con la farina manitoba, non ne serve molta per assorbire i liquidi delle uova e da all'impasto una particolare elasticita, è molto diverso da un pan di spagna. 


Ingredienti:
4 uova intere
90 g. di zucchero (80 g. se non mettete il cacao)
70 g. di farina manitoba (80g. se non mettete il cacao)
15 g. di cacao amaro
scorza di arancia e limone (in alternativa vanillina)
pizzico di sale
marmellata a scelta, mezzo vasetto
per decorare, facoltativo
50 g. di cioccolato fondente sciolto
zucchero al velo

Le uova vanno montate per dieci minuti a bagnomaria, aprire le uova in una ciotola molto capiente (aumenteranno molto di volume), aggiungere lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di agrumi, posizionare sul vapore (fuoco spento). Montare le uova per dieci minuti e poi togliere dal vapore, continuare a montare per 8-10 minuti lontano dal calore.
Incorporare delicatamente la farina mischiata con il cacao e versare nella teglia imburrata e rivestita di carta forno. Misure: la mia 32 per 25, basta che sia un teglia rettangolare e che l'impasto una volta versato sia di circa 1 cm di altezza.
Infornare a 220° per 8 minuti, non di più.
Rovesciare il rettangolo di pasta su un canovaccio inumidito, eliminare la carta forno e arrotolare bene. Far rafferdadre il rotolo prima di srotolare a farcire.



28 commenti:

  1. Invece sai che io questo tipo di dolce non l'ho mai fatto??? Mi segno subito la tua ricetta che ci provo anch'io!!!!:)
    Un bacione e buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io lo aodoro, come sempre per i dolci semplici ho una passione vera e propria, e il rotolo è veloce e divertente da fare, bastano un paio di accorgimenti e fa anche la sua scena, è bello!

      Elimina
  2. Il rotolo è buonissimo e questo qui ha una faccia golosissima! Mi piacerebbe davvero provarlo, mai fatto al cioccolato!! buona settimana, claudia!

    RispondiElimina
  3. HO annotato due cose importanti che non sapevo e cioè usare la manitoba e montare i primi 10 minuti, a bagnomaria.Ti ringrazio per questi suggerimenti e complimenti per il rotolo, meraviglioso!!!! Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me quelle due cose sono essenziali per un risultato perfetto, e poi, la terza è arrotolare da cadlo per il raffreddamento....
      buona settimana!

      Elimina
  4. Stupendo, non credo di essere in grado di fare un rotolo così...senza romperlo in mille pezzi come inizio a curvarlo, grande ammirazione!!!!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente non pensarlo, basta solo arrotolarlo da caldo e aspettare che siua completamente freddo per srotolarlo e farcirlo, per poi arrotolare nuovamente...e vedrai nessuna crepa!

      Elimina
  5. Sai, non ho mai provato a fare un rotolo perchè non ho fiducia in me da questo punto di vista ho la sensazione che si romperebbe, però le tue spiegazioni mi hanno dato una certa sicurezza e credo che quasi quasi... potrei provare. Bravissima, veramente come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nono bastano quelle tre indicazioni che ho scritto ed è a prova di idota!!!

      Elimina
  6. Secondo me è bellissimo anche così, colorato! Sembra buonissimo... anch'io come Lara ho timore a farlo, ho paura che si rompa, ma proverò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, ma ci avrei messo un ripieno chiaro! cmq è buono ed è la cosa più importante!!!
      non si rompe, vai tranquilla!

      Elimina
  7. Davvero invitante. Il rotolo mi piace un sacco, è uno dei dolci che preparava sempre mia mamma al mio compleanno, ma al cacao non l'abbiamo mai fatto, è giunta l'ora :-)

    RispondiElimina
  8. Ciao Claudia.
    Preso appunti di questa ricetta. E' fantastica.
    Era da tempo che volevo preparare un rotolo di cioccolato.. e mi hai fatto venire l'acquolina in bocca.
    Poi ti faccio sapere.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. E' bellissimo!
    Non l'ho mai fatto!
    Brava che sei!

    RispondiElimina
  11. ma lo sai che ci ho provato tre volte e non mi riesce mai!!! il tuo e' spettacolare allora provero' la tua ricetta!
    un bacione e buon lunedi

    RispondiElimina
  12. cacao e mirtilli mi fa impazzire...che spettacolo il tuo rotolo!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  13. E' pazzesco al cacao con la confettura di mirtilli!! mamma mia.. la foto mette una fame.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  14. AVEVO DIMENTICATO DI INDICARE LE DIMENSIONI DELLA TEGLIA, HO APPENA AGGIUNTO!
    GRAZIE A TUTTI!!!

    RispondiElimina
  15. è uno spettacolo Claudia, davvero bello, ma ho letto anche ..nutella, panna, crema di marroni... tutte parole che mi fanno cedere le ginocchia :P
    Buon lunedì a te, bacio

    RispondiElimina
  16. E infatti il lunedì ti aspetto con un dolcino! Ma lo sai che non ha MAI fatto un rotolo???? mmmmmmmm voglio provare (spero di non fare casini... :-P)
    Bacini

    RispondiElimina
  17. Che favola!!
    Sono contenta di tutti i tuoi consigli perchè anche io sono fra quelle che non lo fanno per paura che si rompi.
    Visto il risultato e visto che hai scritto che è una ricetta collauditissima ti garantisco che me la segno e che la metterò sicuramente nella lista delle cose da fare (me lo vedo già bene chiaro con un bel ripieno di nutella ..... slurp .....)
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  18. Rotolo meraviglioso, mi segno la ricetta e provo a farlo con latre farine, poi ti faccio sapere l'esito ;-)
    Baci, Roberta

    RispondiElimina
  19. E io mi sto leccando i baffi...ecco :)) E' splendido questo rotolo !

    RispondiElimina
  20. Mi piace tantissimo questo rotolo, un abbinamento di sapori goloso e invitantissimo! :D Complimenti! :) Salvo la ricetta ;) Bacione e buona serata! :*

    RispondiElimina
  21. che meraviglia!!! un ottimo modo per cominciare la settimana! Non lo preparo mai, ma dopo questa golosa visione ora devo provarlo!!!!

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!