Pagine

lunedì 6 maggio 2013

Riso rosso con fragole, asparagi, piselli e fave

Ma si è mai vista una primavera così grigia, piovosa e freddina?! Nella stessa spesa di sabato ho preso un preparato per zuppa e un sacco di ingredienti da mangiare freschi...Ieri ho fatto un pane favoloso ma mi sono rifiutata di fotografarlo, con tutto il grigio che c'era la foto sarebbe sembrata terribile, così ho deciso di rifarlo la prossima settimana sperando ad un pò di sole in più...qui un paio di giorni di sole li paghiamo con altrettanti di grigio e pioggia...che noia...beati i cani che passano le giornate spaparanzati a dormire, non si degnano nemmeno di sprecare il tempo a trascinarsi fino al balcone, anche loro adorano uscire sotto il sole.
In ogni caso vi lascio un piattino bello colorato, tutto di ingredienti primaverili, non è tanto bello?! Si mangia prima con gli occhi, come dice Valentine nel suo post e mette tanta allegria. Quando l'ho visto simile qui, mi è sembrato così grazioso che l'ho fatto subito, personalizzandolo un pò. L'aceto balsamico è ideale per legare tutti gli ingredienti e sottolineare l'agrodolce dato dall'accostamento dell'asparago amarognolo e della fragola più dolce. Peccato non trovare qui intorno posto dove raccogliere asparagi selvatici, peccato non avere un bell'orto in cui cogliere i piselli e le fragole, immagino che i sapori di questo piatto sarebbero eccezionali! Io sul balcone ho solo pomodorini e erbe aromatiche e con questo tempo, i primi, stentano a crescere.
Va bene, smetto di lamentarmi del tempo e auguro a tutti una buona settimana!


Ingredienti:
2 tazzine di riso rosso
1 pugnetto di piselli freschi sgranati
1 pugnetto di fave fresche sgranate
8 asparagi sottili 
5-6 fragole
Aceto balsamico Monari Ferdenzoni
olio evo, sale, pepe qb
per 1 o 2 persone

In un pentolino con acqua bollente e leggermente salata buttare il riso rosso, quando mancano 8-6 minuti alla cottura del riso aggiungere i piselli sgranati e solo i gambi degli asparagi tagliati a cubetti in modo da sbollentare le verdure per pochi minuti.
In un pentolino a parte sbollentare le fave per una decina di minuti, scolare e eliminare la buccia esterna (me ne sono scappate un paio come si nota dalla foto, si possono mangiare, ma sono più tenere senza).
Pulire le fragole e tagliare a cubetti. La punta degli asparagi e la parte più sottile del gambo la potete tagliare a listarelle sottili senza cuocerla.
Scolare il riso, unire il resto degli ortaggi e condire con olio evo, aceto balsamico, pepe e un pizzico di sale se serve.



Con questa ricetta partecipo al Vegetal Monday organizzato dalla Cucina ella Capra


11 commenti:

  1. Anche qui cara pioggia e sole talmente caldo come nei giorni passati si alternano ma basta guardare la bellezza di questo piatto per ritrovare la primavera...sembra davvero appetitoso e si mangia decisamente con gli occhi!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. ciao cara, eh si la pioggia ci fa molta compagnia in questa primavera. deliziosa questa ricetta e anche fantastica da presentazione, tutti uei colori sono deliziosi

    RispondiElimina
  3. Venerdì e sabato qui sembrava AGOSTO, oggi c'è il diluvio O_o
    Ma che bello che è questo riso, voglio prepararlo sperando abbia un effetto propiziatorio per il bel tempo :P
    Baci e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Molto appetitosa...Che buona!!!

    RispondiElimina
  5. Clà... mi piace da impazzire.. tutti ingredienti che questo periodo amo alla follia!!! Non conosco il riso rosso! smackkk buon lunedì :-)
    ps: ti rispondo qui epr la rubrica.. mi piacerebbe tanto.. ma da regolamento non si può stravolgere la crema pasticciera.. e senza uova e senza latte.. sarebbe un'altra ricetta proprio.. però.. sarei curiosa cmq di vedere come la realizzeresti.. fuori rubrica! non ti offendere capito???

    RispondiElimina
  6. Claudia cara, questo piatto è senza ombra di dubbio uno spettacolo di gusto, colore e allegria. Promosso a pieni voti senza riserve!! un bacione

    RispondiElimina
  7. Claudia che piatto favoloso!!!!! Così colorato mi rallegra un po'la giornata:)
    Io sul balcone ho piante aromatiche e peperoncini...chissà se cresceranno! Un bacione cara! Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Colori stupendi, la primavera ce l'hai messa tu!!!
    Bello davvero,
    Cri

    RispondiElimina
  9. che buonoooooooooo!! un sano e genuino piatto!!

    RispondiElimina
  10. fantastica ...sei stata fantastica mi incanto davanti a questi piatti pieni di salute baci

    RispondiElimina
  11. Stendiamo un velo pietoso sul meteo. Tanto è grigio il cielo e tanto è colorato questo riso. Si fa mangiare con gli occhi !

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!