Pagine

giovedì 9 maggio 2013

Hummus di ceci

La settimana è un pò dedicata alle cremine mettere sui crostini! Ho già fatto diverse volte creme di fagioli o ceci con aggiunta di cipolla o aglio e l'immancabile limone, regolando la densità le ho usate come patè o come pesto/crema per la pasta. Meglio tardi che mai ho scoperto che quella di ceci, con aggiunta di thain e aglio abbondante è l'hummus...sentito nominare spesso, ma non avevo mai approfondito.
Buonissimo! Mi chiedo come mai non l'avessi provato prima, dovevo diventare una "quasi vegana" (sottolineo il quasi per onestà perchè non ho veganizzato i cani e ho in casa delle merendine per la colazione non veg, nonchè un compagno onnivoro) per mettere nel carrello alimenti e ingredienti nuovi come la tahin.
La thaina, o burro di sesamo, è una pasta fluida ottenuta da leggera tostatura a poi macinazione dei semi di sesamo, che sono ricchissimi di calcio, infatti questa salsa è un'ottima fonte alternativa di calcio (migliore dei latticini che apportano calcio ma nel frattempo ne sottraggono) possiede un  retrogusto amaragnolo tipico del seme di sesamo integrale, che a me piace e che fa inorridire il mio compagno (gustibus..), io me la sto mangiando volentieri anche sul pane con la marmellata per la colazione, ovvio che si presta a rendere gustose e particolari infinite ricette dolci e salate.



Ingredienti:
300 g. di ceci già lessati
1 piccolo limone spremuto
1 spicchio d'aglio (o 2 se piccoli)
2 cucchiai colmi di thaina
sale e pepe
olio evo, peperoncino, prezzemolo
(facoltativi per guarnire la ciotola di portata)

Si tratta di unire tutti gli ingredienti nel frullatore o di frullare con mixer ad immersione, dovrete usare dell'acqua (quella tiepida recuperata dalla cottura dei ceci) per aiutarvi a frullare il tutto e rendere la salsa bella cremosa; io ne ho usati diversi cucchiai.

19 commenti:

  1. Ciao, non ho mai assaggiato humus ma mi ispirai mi segnò la tua ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  2. Meraviglioso! Mi raccomando, non veganizzare mai i cani...loro sono carnivori, a differenza nostra!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! è buonoooo!
      Tocchi un argomento controverso, almeno per me, i cani metabolicamente sono onnivori ( a differenza dei gatti se non erro) e dare il cibo di scarto dell'industria della carne, cotto e super trattato è comunque una cosa innaturale...lo trovo un argomento complesso, come è ben esposto qui
      http://www.la-dieta-di-eva.com/index.php/articoli-extra/80-cani-vegan-una-forzatura

      Elimina
  3. è o non è una droga, l'hummus?! quando lo faccio mi devo trattenere dal leccare la ciotola! :D
    e il tahin poi, penso sia uno dei miei alimenti preferiti in assoluto <3
    un bacio!

    RispondiElimina
  4. che buonooooooo!!! lo adoro...

    RispondiElimina
  5. io adoro l'hummus! lo faccio almeno un paio di volte la settimana, con le carote crude è il top, oppure con l'insalata iceberg per farci dei salad wrap :)
    per farne una versione più mediorientale ti consiglio di aggiungere anche dei semi di cumino, ne basta un cucchiaino (io ne metto anche tre ma ne sono drogata!). oppure, sempre per variare i sapori, una manciata di olive, verdi o nere.
    ultimissssssimo trucco: se hai voglia di perdere un po' di tempo, prova a spellare per bene i ceci. è noiosa come operazione ma l'hummus poi ti viene molto più setoso e piacevole!
    a presto!
    elena (l'amica del tuo fratellino ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i semi di cumino li ho appena comprati per provare le falafel, non mancherò di provare, visto che lo faccio spesso anche io lo proverò in tutti i modi...quello alle olive poi mi ispira non poco!!!
      frullando si nota subito che le pellicine danno una sorta di lieve ruvidezza, non è sgradevole, però volendo una crema più liscia le pellicine vanno eliminate...questa versione la proverò di domenica!!! ciao, grazie di esserti identificata!!!!

      Elimina
  6. carissima Claudia è tempo che desidero assaggiare l'hummus, la tua è davvero una splendida ricetta. LA salvo!!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. mi piace un sacco, e mi riporta alla mia vacanza in Turchia, la prima volta l'ho mangiato lì, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. io lo adoro!!! l'ho fatto poco tempo fa per accompagnare uova soda e sgombro! :-) va che bello! siamo collegate! :-D

    RispondiElimina
  9. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. io lo adoro!!! come tutta la cucina mediorientale!
    baciotti cara

    RispondiElimina
  11. non l'ho mai mangiato! allora è da provare!
    Sai aspettavo a postare la vincita del contest, credevo dovesse arrivare qualcosa, ma penso che la posterò lo stesso anche se a oggi non ho ancora ricevuto nulla, casomai in seguito aggiornerò il post, che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non hai ricevuto nulla?? strano, dovrebbero aver spedito martedì, adesso verifichiamo e risolviamo...per il post, come ti senti, non sei dovuta a fare nulla!!!
      l'hummus è da provare almeno una volta, buonissimo!

      Elimina
  12. ma come si consuma questo humus? caldo , freddo, tiepido, gli ingredienti mi piacciono tutti ma non so come consumarlo.
    consigli?

    Nicola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appena fatto non è caldo, si può spalmare subito sul pane, sui crostini, usarlo per farcire piadine o panini insieme a della verdura...si conserva in frigor e si consuma come un patè...non si scalda, ma si presta a mille usi, l'unico limite è la fantasia, e i gusti personali!
      Ciao!

      Elimina
    2. Grazie per la pronta risposta.
      ciao

      Nicola

      Elimina

Mi fa molto piacere sapere che sei passato da me, ancora di più sarei felice di sapere il nome e le opinioni di chi mi legge, di poter dare un consiglio o riceverne di nuovi!